• Home
  • 5 tipi di puntatore razze di cani e le loro differenze

5 tipi di puntatore razze di cani e le loro differenze

Se c’è una convinzione che è comune a ogni singola filosofia morale del pianeta, è che le spie ottengono punti.

Non dirlo ai cani puntatore, però. Sono stati ratting fuori gioco per tutto il tempo che sono stati in giro, che è come sono diventati un compagno indispensabile per i cacciatori di uccelli. Non c’è bisogno di portare un fucile da caccia per amare questi cani, però, come fanno compagni meravigliosi, anche se l’unica cosa che mai a caccia di è un sacchetto di patatine fritte.

Mentre molti cani possono essere insegnati a puntare, ci sono solo cinque razze che sono considerate reali “cani puntatore.”Hanno un po’ in comune, ma hanno anche le loro differenze. Se sei interessato a portare potenzialmente uno di questi cuccioli a casa dalla tua famiglia, continua a leggere per scoprire quale potrebbe essere la soluzione migliore per te.

I 5 tipi di razze di cani puntatore:

Puntatori inglesi

Immagine di foxycoxy da

In genere, quando le persone parlano di puntatori, questa è la razza a cui si riferiscono. Il motivo per cui sono chiamati puntatori “inglesi” è perché la loro ascendenza risale all’Inghilterra nel 17 ° secolo (beh, quello, e perché abbaiano con un accento britannico). Pesando ovunque da 45-75 sterline, si pensa che siano una combinazione di levrieri, Foxhounds, Bloodhounds e Bull Terrier.

Allevati per la caccia, questi cani sono versatili nel campo, tanto che sono spesso semplicemente indicati come “cani da uccello.”Oltre a indicare, sono esperti nel recuperare e” onorare”, il che significa che un cane non camminerà di fronte a un altro mentre è in una posizione di puntamento.

Se sei solo interessato ad averne uno come animale domestico, scoprirai che di solito non sono aggressivi, il che li rende buoni compagni di stanza per bambini e gatti. Tendono ad essere una razza sana, ma richiederanno un regolare esercizio fisico, quindi non aspettarti che si siedano e leggano libri con te sul divano tutto il giorno.

Setter inglese

Image by michellegraber from

Questi sono animali svelti e allampanati, con un lungo mantello maculato in quello che è noto come un motivo “Belton”. I loro capelli sono setosi e piume alla coda e alle gambe, e il mantello che hanno come cuccioli è spesso un indicatore povero di come appariranno da adulti. I loro cappotti nascondono anche corpi sorprendentemente formidabili, poiché il cane medio controlla da 65 a 80 sterline.

Mentre sono tecnicamente considerati cani di punta, in realtà non puntano — “impostano” (da qui il nome). Ciò significa che si congelano sul posto dopo aver individuato la loro preda, spesso in posizione eretta o accovacciata. Sono in genere utilizzati per trovare una covey di uccelli, a quel punto si stabiliscono; poi, dopo aver ricevuto un comando dai loro proprietari, daranno la caccia, inviando gli uccelli in aria in modo che il cacciatore possa ottenere un colpo.

Se tenuti come animali domestici, tendono ad essere altamente addestrabili e desiderosi di piacere. Tuttavia, alcuni individui possono essere testardi e volitivi, che richiedono una formazione approfondita ed esercizio fisico. Sono anche creature abbastanza sensibili, quindi il rinforzo positivo è di solito molto più efficace del rimprovero o della punizione.

Setter irlandese

Immagine di Ortrun Lenz da

Se i Setter inglesi sono originari dell’Inghilterra, da dove pensi che provengano i Setter irlandesi? Se hai detto Giappone, devi lavorare sui tuoi indizi di contesto. Questi cani iniziarono come Setter inglesi regolari, ma nel 1845, la gente cominciò a riconoscere che i Setter irlandesi tendevano ad avere cappotti rossi o castani. Furono presto riconosciuti come la loro razza distinta e tendono ad essere un po ‘ più piccoli dei loro cugini britannici.

Si esibiscono anche sul campo come altri Setter e tendono a godere di essere messi al lavoro, quindi non aspettatevi di avere un pigro culo oziare intorno alla casa. Sono anche incredibilmente amichevoli, motivo per cui sono spesso usati come cani da terapia. Tuttavia, ciò tende a renderli meno adatti per il servizio di guardia.

Questa cordialità a volte può portare a un eccesso di eccitazione, quindi non sono l’ideale per le case con gatti o altri piccoli animali domestici, e potrebbero essere un po ‘ troppo entusiasti per i bambini piccoli. Puoi anche aspettarti che distruggano qualcosa se li lasci soli tutto il giorno, quindi adottane uno solo se sei disposto a passare molto tempo con esso.

Irlandese rosso e bianco Setter

Immagine: Wikimedia Commons

Questi in realtà precedono i Setter irlandesi regolari, ma non erano realmente considerati una razza distinta fino a quando i Setter completamente rossi divennero di gran moda a metà del 19 ° secolo. I loro cugini auburn divennero così popolari, infatti, che i Setter irlandesi rossi e bianchi quasi si estinsero; ci vollero gli sforzi di alcuni allevatori dedicati per mantenere attiva la linea.

Sono ancora meno popolari dei Setter irlandesi e vengono utilizzati principalmente come cani da lavoro piuttosto che come animali domestici. Che è un peccato, però, come sono animali fedeli e affettuosi, e fare compagni eccezionali per le famiglie attive. Si accoppiano bene con altri cani e sono fantastici con i bambini, ma probabilmente non sono la scelta migliore per gli abitanti degli appartamenti.

Sono animali di medie dimensioni, con un peso di 35-60 libbre. I loro cappotti sono splendidi, ma come ogni bella pettinatura, richiedono una manutenzione regolare, quindi aspettatevi di spazzolarli accuratamente più volte alla settimana. I bagni saranno necessari anche ogni 6-8 settimane o giù di lì (e questo è un buon consiglio anche per te, vieni a pensarci).

Gordon Setter

Immagine di ChristianeMm da

Ora completiamo il nostro tour del Regno Unito con una tappa in Scozia, dove questi cagnolini neri e abbronzati hanno avuto origine nel 19 ° secolo. Queste sono le più grandi razze di puntatore, che pesano fino a 80 libbre (quindi pensaci due volte prima di prendere in giro i loro kilt). Fare attenzione quando li alimentano, però, in quanto possono essere vulnerabili a gonfiare.

La razza aveva un campione precoce in Alexander Gordon, il quarto duca di Gordon. Era un grande fan dei cani e fondò diversi canili dedicati all’allevamento. La razza alla fine avrebbe preso il suo nome-fortunatamente, è stato in grado di riprenderlo dopo un lungo inseguimento (mi dispiace).

I setter Gordon fanno grandi animali domestici, ma tendono ad essere fedeli a un difetto, quindi la socializzazione precoce è un must per evitare problemi comportamentali. Sono molto energici e amano giocare, e maturano lentamente, quindi aspettatevi di avere un cucciolo tra le mani fino a quando non compie tre o quattro anni. Fai attenzione a lasciarli fuori guinzaglio, poiché tendono a ignorare il mondo che li circonda una volta trovata una traccia di profumo.

Un sacco di grande punto di vendita(er)s

puntatori fanno grandi animali domestici e compagni, indipendentemente da quale razza si decide in ultima analisi. Ci sono altri tipi di razze che puntano e sono ben noti per la caccia, anche se non sono tecnicamente della varietà Puntatore o Setter. Ricordate che sono allevati per essere cani da lavoro, però, in modo da essere preparati per un sacco di lunghe passeggiate ed esercizio fisico vigoroso. Tuttavia, se li tieni stimolati e occupati, dovresti trovarti con un cucciolo dolce e leale che pensa di aver appeso la luna.

Oh, e con un puntatore al tuo fianco, non perderai mai più una partita a nascondino.

Leave A Comment