Ionizzazione

Dopo aver letto questa sezione sarai in grado di:

  • Decribe quali ioni sono.
  • Spiegare il processo di ionizzazione.

Ionizzazione

Uno ion è un atomo, un gruppo di atomi o una particella con una carica positiva o negativa. La ionizzazione è qualsiasi processo che modifica l’equilibrio elettrico all’interno di un atomo. Se rimuoviamo un elettrone da un atomo stabile, l’atomo diventa elettricamente incompleto/sbilanciato. Cioè, ci sono più protoni nel nucleo (cariche positive) che ci sono elettroni (cariche negative). Con un elettrone rimosso, l’atomo possiede una carica più una, quindi è uno ion positivo. Di conseguenza, l’elettrone liberato è uno ion negativo, purché esista da solo e non si combini con un altro atomo. Un modo in cui si verifica la ionizzazione è attraverso la radiazione.Â

 Un protone è uguale all'Idrogeno +1 perché questo è un atomo di idrogeno a cui manca un elettrone. Un elettrone può essere chiamato Idrogeno -1 perché è un atomo di idrogeno a cui manca un protone. Un atomo di elio che manca un protone è chiamato elio -1. Un atomo di elio a cui manca un elettrone è chiamato elio + 1. Un atomo di berillio a cui mancano due elettroni è chiamato berillio + 2.

Gli atomi sono tenuti insieme da un’energia di legame. Ciò significa che gli elettroni sono tenuti nei loro gusci di elettroni da una quantità di energia di legame. Per liberare un elettrone dal suo atomo genitore, ci vorrà energia che sia almeno uguale all’energia di legame che contiene l’elettrone.

La quantità di ionizzazione che si verifica dipende da due fattori principali, (1) l’energia della radiazione e (2) il tipo di materiale con cui la radiazione interagisce. Il processo di ionizzazione sarà discusso più approfonditamente nel modulo raggi X.

Recensione:

  1. Gli ioni hanno una carica positiva o negativa.
  2. Questo processo di creazione di ioni è chiamato ionizzazione.
  3. La radiazioneâ può causare ionizzazione.

Leave A Comment