• Home
  • Krill e Altri Plancton

Krill e Altri Plancton

Krill (euphausiids), il cibo planctonico dominante dei mammiferi marini, si trovano in tutti gli oceani del mondo. Krill morfologia generale, storia della vita, e il comportamento sono descritti in quanto si riferiscono alle tattiche di foraggiamento dei mammiferi marini. Le diete dei mammiferi marini e il consumo di krill sono stimati per bacino oceanico. Il consumo totale di krill da parte dei mammiferi marini è dell’ordine di 10-20 milioni di tonnellate/anno nel Pacifico settentrionale, 15-25 milioni di tonnellate/anno nel Nord Atlantico e 125-250 milioni di tonnellate/anno nell’emisfero australe, con la maggior parte di quest’ultima porzione consumata nell’Oceano meridionale. Nell’emisfero australe, foche granchi e balene fanoni consumano proporzioni comparabili di krill. Del consumo totale stimato di krill dalle balene fanoni nell’Oceano Meridionale, le balene minke antartiche consumano circa due terzi. Le foche di Crabeater consumano più krill di qualsiasi altra popolazione di mammiferi marini nel mondo. Gli effetti antropogenici sulla produzione di krill includono la pesca su larga scala e il cambiamento climatico.

Leave A Comment