• Home
  • Posso perseguire una carriera nella sanità pubblica se non so cosa voglio fare?

Posso perseguire una carriera nella sanità pubblica se non so cosa voglio fare?

Scienze sociali e comportamentali

 Posso intraprendere una carriera nella sanità pubblica se non so cosa voglio fare?

Quando si tratta di scegliere una carriera di salute pubblica, le scienze sociali e comportamentali sono un buon punto di partenza. I lavoratori in questi campi fanno uno stipendio medio di circa $80.000 all’anno con un master in una disciplina di salute pubblica. Mentre le scienze sociali hanno tradizionalmente affrontato questioni comunitarie e sociologiche, gli scienziati sociali e comportamentali di oggi si concentrano sulla salute della comunità e sulla qualità della vita. Una gran parte degli assistenti sociali e dei professionisti dei servizi umani focalizza la propria attenzione sull’aumento della qualità della salute pubblica in una particolare comunità.

La ricerca e l’attività in questo campo includono l’educazione alla salute fisica per le comunità sottoservite e il trattamento clinico per condizioni come ipertensione, diabete e obesità. Molti studenti universitari chiedono: “La salute pubblica è una buona carriera?”La semplice risposta a questa domanda è che è una grande scelta di carriera per studenti intelligenti e laboriosi che si preoccupano veramente della salute pubblica.

Politica pubblica e amministrazione

Politica pubblica e amministrazione i professionisti sono responsabili della gestione e del coordinamento dei programmi di salute pubblica a livello statale e locale. Questi ricercatori professionisti e amministratori sanitari lavorano con agenzie governative, ospedali e cliniche per garantire che tutti in una comunità locale abbia accesso a un’assistenza sanitaria adeguata. Questi posti di lavoro ben pagati richiedono almeno un master in sanità pubblica. Le posizioni di livello senior tendono ad andare in cerca di lavoro con ulteriore certificazione o esperienza.

I posti di lavoro in questo campo vanno dalla ricerca sulla sanità pubblica all’analisi delle politiche sanitarie e alla gestione dei servizi sanitari. Queste carriere sono dotati di un alto livello di responsabilità professionale e alti stipendi. I manager dei servizi sanitari in genere guadagnano circa 9 98.000 all’anno mentre i ricercatori e gli analisti sanitari guadagnano circa 8 80.000 all’anno. I manager in questa professione sono responsabili per l’assunzione di nuovi lavoratori e l’attuazione di nuove politiche in una clinica sanitaria, ospedale o agenzia.

Salute mentale

 Posso intraprendere una carriera nella sanità pubblica se non so cosa voglio fare?

La sanità mentale sta rapidamente diventando una delle aree più importanti della salute pubblica. Poiché le comunità in tutto il paese continuano a occuparsi di dipendenza, depressione e suicidio, sono necessari operatori sanitari mentali per aiutare a mitigare il pericolo. Le carriere nella sanità mentale non richiedono tanto formazione quanto le carriere nell’amministrazione o nella gestione. Gli studenti universitari possono aspettarsi di iniziare la loro carriera di assistenza sanitaria mentale subito dopo aver conseguito una laurea.

Lo stipendio medio per questa professione è di circa $46.000 all’anno. Con l’istruzione avanzata, il potenziale di guadagno aumenta a circa $80.000 all’anno. I professionisti della salute mentale nelle posizioni di alto guadagno possono portare a casa $100.000 all’anno o più. I lavoratori in questo campo sono responsabili della consulenza psicologica, della consulenza coniugale, del trattamento della depressione e dell’aiuto ai membri della comunità per far fronte a esperienze stressanti, tra cui traumi acuti e disturbi da stress post-traumatico.

Sanità medica

Gli operatori sanitari medici hanno una vasta gamma di posti di lavoro a loro disposizione. Da infermieristica alla pratica della medicina, le carriere in sanità medica sono gratificanti per coloro che cercano una carriera medica tradizionale con un alto stipendio e un sacco di potenziale di crescita. Man mano che la popolazione si espande e le opzioni sanitarie diventano più ampiamente disponibili, saranno necessari nuovi operatori sanitari per servire le comunità in tutto il paese. Le comunità più bisognose di operatori sanitari sono le comunità meno abbienti nelle aree rurali e urbane.

La salute pubblica è una buona carriera per medici e infermieri? Si scopre che la salute pubblica è un’ottima scelta per gli operatori sanitari professionali per specializzarsi come studenti laureati. Per un cercatore di lavoro con un master in infermieristica con un focus sulla salute pubblica, le opportunità di lavoro sono molto buone. I medici specializzati in salute pubblica svolgono un ruolo importante nel servire le comunità e aiutare a mantenere la salute ottimale del pubblico. Mentre è possibile iniziare una carriera infermieristica con un socio o laurea, carriere di salute pubblica in infermieristica in genere richiedono una laurea o un certificato.

Global Health

 Posso intraprendere una carriera nella sanità pubblica se non so cosa voglio fare?

Man mano che le comunità globali diventano più interconnesse, il campo della salute globale continua a crescere in importanza. La ricerca sanitaria globale si occupa delle politiche e della pianificazione necessarie per trattare le priorità sanitarie come HIV, ebola, malaria e coronavirus. Alcuni professionisti della salute globale saranno in grado di trovare lavoro con solo un diploma di laurea, mentre la maggior parte dei professionisti avrà bisogno di un master o superiore.

I lavori sanitari globali possono essere trovati in organizzazioni internazionali non governative e gruppi senza scopo di lucro come Medici Senza Frontiere e Croce Rossa. Le posizioni con queste organizzazioni tendono ad essere competitive. I requisiti di lavoro includono la conoscenza delle lingue straniere, l’esperienza di lavoro in medicina professionale, l’istruzione avanzata e, eventualmente, l’esperienza di lavoro come volontario in paesi stranieri.

Mentre questi lavori possono essere esigenti e possono venire con una grande quantità di responsabilità, non sono necessariamente i lavori più remunerativi nella professione medica. Medici e infermieri entrano carriera sanitaria globale da un senso di altruismo per i loro simili. Questi lavori sono per gli operatori umanitari, e spesso comportano una certa quantità di sacrificio personale.

Ricerca epidemiologica

L’epidemiologia è un campo importante con un eccellente potenziale occupazionale e di guadagno per i lavoratori con un’istruzione avanzata. Gli epidemiologi sono come i codebreakers di pandemie globali come il virus zika e il coronavirus. Lavorano con medici e amministratori sanitari in varie comunità per implementare strategie per il trattamento delle malattie trasmissibili. Gli epidemiologi sono responsabili di aiutare a fermare la diffusione di virus e contagi nelle comunità locali e, infine, sradicare le malattie trovando e isolando l’origine.

La ricerca in questo campo copre dati demografici e sociologici che contengono preziose informazioni sulla diffusione delle malattie. Gli epidemiologi possono lavorare in università, ospedali, cliniche e organizzazioni senza scopo di lucro. Possono eseguire ricerche di laboratorio o lavorare direttamente con le comunità che si occupano di epidemie. Lo stipendio medio per i lavoratori in questa occupazione è di circa $71.400 all’anno. Il più alto guadagno dieci per cento degli epidemiologi può portare a casa $100.000 o più all’anno. Il potenziale salariale in questo campo dipende dall’istruzione, dall’esperienza e dal tipo di lavoro.

Salute ambientale

La risposta alla domanda “La salute pubblica è una buona scelta di carriera?”è generalmente “sì”, ma alcune persone potrebbero essere più adatte alle occupazioni sanitarie pubbliche di altre. Ad esempio, gli esperti di salute ambientale sono ricercatori e sostenitori della politica che lavorano in contesti naturali per misurare la salute degli ecosistemi e la loro capacità di fornire cibo e acqua per le popolazioni umane. I ricercatori di salute ambientale tengono traccia di fattori come l’inquinamento e la temperatura media per garantire che i processi naturali continuino a verificarsi nell’ambiente circostante. Gli argomenti di interesse per la salute ambientale includono l’inquinamento, le precipitazioni, l’attività della fauna selvatica e la sostenibilità.

Ottenere un lavoro in questo campo richiede almeno un master, anche se posizioni più remunerative con maggiore responsabilità possono richiedere una formazione avanzata o un dottorato. Lo stipendio medio per i ricercatori di salute ambientale è di circa $63.000 all’anno, mentre l’estremità superiore della scala retributiva si estende a circa $95.000 all’anno. Dopo alcuni anni di lavoro a tempo pieno in questo campo, i lavoratori possono iniziare a salire nella loro carriera e assumere posizioni di leadership all’interno delle loro organizzazioni.

Gestione dell’assistenza sanitaria di emergenza

L’assistenza sanitaria di emergenza è una priorità assoluta dei governi di tutto il mondo. Una delle funzioni delle professioni sanitarie pubbliche è quella di fornire assistenza di emergenza a grandi popolazioni in tempi di disastri come uragani e incendi. I professionisti in questo campo devono essere in grado di viaggiare in luoghi in cui le comunità sono influenzate da eventi dirompenti e aiutare a organizzare servizi sanitari per il pubblico in generale.

Gli operatori sanitari di emergenza pubblica assistono medici e infermieri per somministrare il primo soccorso a persone che potrebbero soffrire di lesioni, disidratazione o affaticamento. Durante un uragano o un altro disastro, molte persone potrebbero non avere accesso a farmaci o prodotti sanitari personali come l’insulina. Gli amministratori di assistenza sanitaria di emergenza aiutano a rendere questi prodotti disponibili a coloro che ne hanno bisogno. Devono garantire che tutti abbiano accesso alle risorse mediche di cui hanno bisogno per un’esperienza sicura e confortevole durante un’emergenza.

La gamma di retribuzione per gli operatori sanitari di emergenza è di circa $65.000 a $95.000 all’anno, con salari più alti che vanno a quelli con più istruzione ed esperienza. Un master è in genere richiesto per questa professione, anche se alcune posizioni entry-level sono spesso disponibili per i candidati con solo una laurea.

Educazione alla salute pubblica

L’educazione alla salute pubblica è una parte necessaria del crescente settore sanitario pubblico. Man mano che la domanda di operatori sanitari pubblici cresce, saranno necessari nuovi educatori per formare e preparare questi professionisti per il loro lavoro. Gli educatori professionali coprono lo spettro delle occupazioni di salute pubblica dagli educatori infermieri ai sostenitori delle politiche pubbliche. Un master può rendere più facile trovare un lavoro ben retribuito, ma molti posti di lavoro sono disponibili per coloro che hanno solo una laurea.

In qualsiasi lavoro di educazione alla salute pubblica, il punto più importante è rimanere aggiornati sulle attuali informazioni sulla salute pubblica ed essere in grado di comunicare tali informazioni in modo semplice e senza complicazioni. Le abilità comunicative sono molto importanti in questa professione. Gli educatori devono sapere come spiegare argomenti complessi in un linguaggio semplice e come adattare la loro presentazione a un pubblico particolare. Quando si parla a medici ed esperti di malattie, ad esempio, la lingua deve essere più precisa e tecnica rispetto a quando si parla al pubblico in generale.

L’educazione alla salute pubblica è una grande carriera per chi ha la passione per la comunicazione e l’interazione pubblica. La gamma media di stipendio per questa occupazione è di circa $53.000 a $85.000 all’anno.

Community Healthcare Outreach

 Posso intraprendere una carriera nella sanità pubblica se non so cosa voglio fare?

Una delle più recenti occupazioni sanitarie pubbliche ad emergere nel 21 ° secolo è il lavoro sanitario della comunità. Questa professione è simile al lavoro sociale ma con un’enfasi sull’educazione sanitaria pubblica e sul trattamento comunitario. Gli operatori sanitari della comunità svolgono un lavoro importante informando i membri del pubblico sui concetti sanitari e raccogliendo dati attraverso sondaggi scritti e interviste di persona. Questi professionisti sono responsabili di fornire formazione di emergenza, consulenza e prevenzione delle malattie per le comunità in tutto il paese.

I lavori di assistenza sanitaria comunitaria sono in genere posizioni entry-level che richiedono solo un diploma di scuola superiore o un diploma di socio per iniziare. Lo stipendio medio per questi lavoratori è di circa $33.000 a $66.000 all’anno, a seconda della posizione e del livello di istruzione e di esperienza del lavoratore.

Comunicazioni sanitarie

Un’altra importante scelta di carriera per i professionisti della sanità pubblica è la comunicazione sanitaria. Questo ampio campo include lavori come giornalisti sanitari e scrittori medici. Queste professioni sono vitali per la qualità della salute pubblica perché svolgono un ruolo importante nella diffusione delle informazioni ai membri delle comunità locali.

Man mano che la questione della salute pubblica cresce in complessità e importanza, il ruolo dei giornalisti e degli scrittori sanitari continuerà ad evolversi. Sono necessari scrittori professionisti per creare messaggi su argomenti sanitari comuni per il consumo pubblico. Tali argomenti includono un’alimentazione sana, l’esercizio fisico, la prevenzione delle malattie e il trattamento di condizioni comuni come il diabete.

Mentre alcuni lavori di scrittura sanitaria richiedono un’istruzione avanzata, la maggior parte dei lavori sono disponibili per i candidati con solo una laurea. La certificazione professionale è disponibile anche per chi cerca lavoro alla ricerca di un vantaggio di assunzione. Lo stipendio medio per questa occupazione è di circa $45.000 all’anno. Con l’esperienza e l’istruzione, giornalisti sanitari e scrittori in genere guadagnano circa $65.000 all’anno.

Sanità Biostatistica e informatica

Sanità nel 21 ° secolo si basa su big data per fare previsioni sulle tendenze della salute pubblica e problemi di salute della comunità. Biostatisti e tecnici informatici medici studiano enormi raccolte di informazioni sanitarie utilizzando la scienza dei dati e algoritmi di apprendimento automatico per isolare pezzi importanti di informazioni dal resto. La biostatistica è un campo crescente della salute pubblica che analizza i dati provenienti da test medici e indagini per contribuire a creare un processo per il trattamento efficiente di un gran numero di pazienti sanitari. È una delle nuove professioni più remunerative nel settore sanitario pubblico. I biostatisti devono avere almeno un master in statistica con particolare attenzione alla salute pubblica o un titolo equivalente. Lo stipendio medio per questi lavoratori è di circa 8 85.000 all’anno, e può raggiungere fino a $112.000 all’anno in alcune località.

Leave A Comment