• Home
  • Quali sono le categorie di farmaci?

Quali sono le categorie di farmaci?

BlogEntry

Blog, news&aggiornamenti

In generale, ci sono solo quattro diversi tipi di farmaci che ci si imbatte. Questi sono:

  1. Elenco generale delle vendite
  2. Medicinali farmaceutici
  3. Medicinali soggetti a prescrizione
  4. Farmaci controllati

Le 4 categorie di farmaci

Tutte queste categorie hanno i loro marchi unici con cui identificarli e ci sono regole diverse che circondano l’uso di loro. Qui sono suddivisi:

General Sales List (GSL)

GSLs sono un tipo di medicina che hanno poche restrizioni legali. Possono essere acquistati quasi ovunque.

Sebbene questi farmaci siano in genere considerati “non pericolosi”, ciò non significa che non presentino alcun rischio, quindi dovresti comunque fare attenzione quando li somministri a una persona.

GSLs includono paracetamolo, alcuni rimedi per raffreddore e influenza e integratori vitaminici.

Farmaci farmacia

Farmaci farmacia sono disponibili solo per l’acquisto dietro il bancone in una farmacia. In questo modo il farmacista è in grado di rifiutare la vendita se credono che non sia la medicina giusta per te.

È possibile identificare questi medicinali con la “P” stampata sulla confezione.

I farmaci farmaceutici includono compresse per dormire lievi, antistaminici più forti e Viagra.

Medicinali soggetti a prescrizione

I medicinali soggetti a prescrizione possono avere effetti piuttosto dannosi e possono causare una grave dipendenza in caso di uso improprio.

Pertanto, solo i medicinali soggetti a prescrizione devono essere prescritti dal medico o dal dentista della persona.

La confezione di questi medicinali sarà contrassegnata come “POM”. Troverete questo marchio su artisti del calibro di anti-depressivi, insulina, e più forte farmaco sonno.

Farmaci controllati

I farmaci controllati sono la categoria più grave di farmaci. Pur avendo effetti simili a prescrizione solo farmaci, questi farmaci sono stati specificamente elencati come farmaci controllati ai sensi del Misuse of Drugs Act 1971.

Questi medicinali richiedono anche la prescrizione di un medico, come un medico o un dentista. Hanno alcune restrizioni su come vengono dispensati, conservati e somministrati.

I farmaci controllati sono tutti contrassegnati con” POM ” e ” CD ” sulla confezione.

Sei interessato alla nostra somministrazione di farmaci in corsi di cura o istruzione? Ecco una prova gratuita su di noi!

Jack RosierMarketing Executive

Salute & Sicurezza, HR e Compliance Faqsamministrazione di farmaci

Leave A Comment