• Home
  • WhatsApp Chi? AT&T Aggiunge Gratuitamente Messaggi di Testo ad Altri Paesi

WhatsApp Chi? AT&T Aggiunge Gratuitamente Messaggi di Testo ad Altri Paesi

– Rick Wilking—Reuters italia

Rick Wilking—Reuters italia

Da Jared Newman

febbraio 25, 2014 11:20 AM EST

A&T ha evidentemente capito che i clienti hanno poco bisogno di pagare per i messaggi di testo internazionali quando ci sono un sacco di servizi gratuiti come WhatsApp che svolgono la stessa funzione.

Come tale, il vettore sta addolcendo l’accordo per gli abbonati al piano dati condivisi, con messaggi di testo internazionali gratuiti dagli Stati Uniti. Gli abbonati possono ora inviare messaggi di testo illimitati a 190 paesi e messaggi di immagini e video illimitati a 120 paesi. (L’elenco completo dei paesi supportati è qui.)

Tieni presente che questa offerta è solo per gli abbonati sui piani di condivisione mobile di AT&T, che includono già messaggi di testo nazionali illimitati. Se sei su un piano più vecchio, come un piano grandfathered con dati illimitati, sei fuori di fortuna.

Verizon ha fatto la stessa identica mossa all’inizio di questo mese, aggiungendo messaggi di testo internazionali gratuiti ai suoi piani “Più tutto”. T-Mobile e Sprint sia grafico extra 10 in più al mese per mandare SMS ad altri paesi, ma T-Mobile include anche mobile-to-rete fissa chiamando a 70 paesi.

Mentre i vettori hanno tradizionalmente addebitato tariffe più elevate per i messaggi internazionali, applicazioni come WhatsApp, Viber, Line e Skype forniscono una soluzione alternativa. Fino a quando entrambi gli utenti hanno queste applicazioni, possono scambiare messaggi gratuitamente. L’idea ha chiaramente preso piede, con WhatsApp reclamizzando più di 450 milioni di utenti attivi mentre si prepara ad essere acquisita da Facebook, e la società sta arrivando dopo le chiamate vocali successivo.

Se stai shopping in giro per il servizio wireless, controlla la nostra guida a quale dei principali vettori sono i più economici.

Contattaci a [email protected]

Leave A Comment